L’azienda è specializzata nella gestione di materiali da cartiera (es: scarto pulper); in particolare ha sviluppato una serie di processi volti al recupero di materia da queste matrici, dalle quali si ottengono diverse frazioni che possono essere reimpiegate in successivi processi industriali (polpa di carta, CSS, CSS combustibile e materie prime per l’industria cartaria).