Il prodotto è ottenuto da idrolisi di fanghi da depurazione e materiali cellulosici con successiva precipitazione del solfato di calcio. Le ulteriori materie prime dosate nell’ambito del processo vengono acquistate dai relativi fornitori per l’utilizzo nel processo. Le caratteristiche dei gessi di defecazione sono di seguito riassunte.

Azione fertilizzante

  • Determina un elevato apporto di sostanza organica ed elementi della fertilità;
  • Determina un elevato apporto di Zolfo immediatamente utilizzabile dalle piante, fondamentale per l’attività microbica della flora batterica “utile” del terreno;
  • Determina un elevato apporto di Calcio, il più importante tra i cosiddetti “elementi nutritivi secondari”, che esplica un’azione regolatrice sia nelle piante, sia nel terreno.

Azione sulle proprietà fisiche del suolo

  • Migliora la struttura agevolando la formazione di particelle organo-minerali ed aumentando lo spessore dello strato agrario superficiale;
  • Rende poroso e più leggero il suolo compattato;
  • Permette la riduzione delle fratture superficiali e ritarda la formazione della crosta superficiale;
  • Aumenta l’attività dei batteri benefici del suolo ed elimina i sintomi di sofferenza delle piante, causati dalla scarsa aerazione dei terreni;
  • Migliora la circolazione dell’aria, favorisce una migliore attività delle radici ed una migliore penetrazione dell’acqua;
  • E’ efficace sulla reazione del suolo.

Azione protettiva nei confronti dell’utilizzo dell’acqua

  • Migliorando la struttura dei suoli, si promuove l’infiltrazione, la ritenzione e la conservazione dell’acqua.